I servizi di Hypermeteo

Stile innovativo e spirito pionieristico identificano sul mercato i dati meteorologici ad elevata rappresentatività di Hypermeteo.
Un’ampia gamma di servizi e soluzioni per cogliere le sfide dettate dai nuovi scenari e mercati.
Hypermeteo progetta, sviluppa, produce, elabora e commercializza dataset e servizi innovativi negli ambiti della meteorologia, della climatologia e dell’analisi del rischio, volgendo sempre lo sguardo verso nuovi orizzonti e obiettivi.

meteo storico, near real-time e previsionale

Dati di rianalisi storica

Per “dati di rianalisi”, o “dati storici”, o “a consuntivo”, si intende l’insieme di parametri meteorologici del passato ricostruiti tramite il metodo della rianalisi. I dati storici di Hypermeteo coprono una finestra temporale di oltre 30 anni, dal 1990.
Questo dataset è matrice di molteplici elaborazioni: il calcolo dei tempi di ritorno degli eventi estremi, il calcolo della frequenza di accadimento delle avversità meteorologiche in determinati periodi, il calcolo della probabilità di superamento soglia (ad es. per le gelate tardive).

Dati near real-time

È la tipologia di dati più rappresentativa della situazione meteorologica in essere. Comprende i dati giornalieri, orari o sub-orari (ad es. con frequenza di aggiornamento di 15 minuti). I dati meteo near real-time sono forniti per mezzo di un feed continuo, che consente il monitoraggio completo dell’andamento delle variabili meteorologiche e, aggiornando costantemente il dataset storico con i dati più recenti, viene garantita la continuità temporale delle serie storiche.

Dati Nowcasting

La previsione di nowcasting coinvolge tutti i principali parametri meteorologici – precipitazione, temperatura, radiazione solare, copertura nuvolosa, vento – ed è caratterizzata da un’elevata frequenza di aggiornamento (fino a 5 minuti), variabile e personalizzabile a seconda del parametro di interesse.

Nella finestra temporale 3-6 ore, questa tipologia di elaborazione è molto più affidabile e performante rispetto alla previsione meteorologica tradizionale.

Dati previsionali

L’insieme dei parametri meteorologici elaborati da un modello di simulazione atmosferica utilizzato in modalità previsionale (ensemble multimodel). Il modello simula gli andamenti futuri, a breve termine (fino a 3 giorni) e a medio-lungo termine (da 3 a 15 giorni), delle diverse variabili meteorologiche a partire da una condizione climatica.

Scenari Climatici

Questo processo di analisi, sfruttando un’alta densità osservativa e tecniche di analisi, utilizza i dati dei modelli di proiezioni climatiche di lungo termine, procedure di downscaling e di correzione statistica, con l’obiettivo di definire i possibili scenari di impatto attesi su specifiche aree. Le tendenze climatiche del futuro elaborate da Hypermeteo, rappresentano un’opportunità previsionale per quei settori che devono definire e adottare nuove policy di adattamento ai cambiamenti climatici.

gis meteo

Fornitura dati tramite Web service API

Hypermeteo fornisce dati meteorologici rappresentativi per la loro integrazione in sistemi decisionali terzi o in piattaforme GIS che utilizzano il dato meteo come input per successive analisi o come layer da sovrapporre ad altre informazioni.
I dataset meteo vengono disposti su griglie territoriali digitali. I nodi delle griglie rappresentano i punti georeferenziati sui quali viene elaborata l’analisi meteorologica. In un’area territoriale con un’adeguata copertura osservativa (reti in situ, radar, satelliti), ogni singolo punto di griglia può essere considerato come una stazione meteorologica virtuale, in grado di generare, un flusso di dati molto accurati equivalente ad una stazione meteo fisica.
L’organizzazione dei dati meteo-climatici in dataset ordinati in senso spaziale e temporale, e la loro trasmissibilità, è favorita dalle tecnologie API-Webservice che, tramite i protocolli OGC (Open Geospatial Consortium), WMS, WFS, WCS e API Custom (implementati da Hypermeteo), restituiscono i dati meteo su griglie tridimensionali (tempo, latitudine, longitudine), bidimensionali (latitudine, longitudine), vettoriali (es. dati di stazione e fulmini) e serie temporali per determinate località geografiche.
Il sistema API-Websevice consente di gestire in modo più efficiente e sostenibile la fornitura dei dati, perché è in grado di elaborare e fornire solo le informazioni meteo necessarie per le specifiche applicazioni.

Notifiche Push

Il sistema di allerta e notifiche push (tramite API) è in grado di segnalare, su qualsiasi app, piattaforma o servizio, i fenomeni meteorologici avversi attesi su determinati punti o aree geografiche, anche in base alla posizione dell’utente o di dispositivi geolocalizzabili.
La funzione delle notifiche, la logica con la quale vengono inviati i messaggi, così come la tipologia di dati (storici, real-time o previsionali), di fenomeni (es. neve, temporale, pioggia intensa, vento, ecc.) e delle soglie di allerta, vengono interamente progettate e personalizzate in base allo scopo dell’applicazione e dell’utente finale.

allerte meteo previsionali

Early Warning

Un sistema di allerte previsionali dall’elevato dettaglio spazio-temporale al verificarsi di fenomeni meteorologici severi, su aree territoriali d’interesse, per le ore o giorni successivi. I dati previsionali vengono posti in relazione con le misurazioni storiche e con le analisi statistiche dei tempi di ritorno dei fenomeni atmosferici, per restituire all’utente un monitoraggio meteorologico completo dell’area analizzata.

Con Early Warning è possibile definire soglie di allerta per qualsiasi fenomeno di interesse, permettendo di individuare, in fase previsionale, le potenziali criticità per le specifiche attività svolte.
Le informazioni vengono personalizzate in base alle richieste, inviate come messaggi di allerta e visualizzate su mappe interattive.

Uno strumento indispensabile per organizzazioni che necessitano di individuare fenomeni impattanti in modo significativo sull’operatività e sull’esercizio delle infrastrutture (es. utility, consorzi di bonifica, gestori delle reti elettriche, impianti eolici, ecc.).

Indicatori di rischio meteoclimatico

Con una profondità storica di oltre 30 anni, il dataset di Hypermeteo è rappresentativo dell’effettiva distribuzione delle probabilità dei fenomeni meteorologici, permettendo di misurare la frequenza con la quale un dato evento atmosferico si è presentato nel passato e di stimare gli accadimenti futuri attesi.

I dati vengono distribuiti su griglie territoriali digitali ad alta risoluzione per cui è possibile effettuare l’analisi del fenomeno alla massima estensione e profondità del territorio d’interesse, sia esso regionale, nazionale o globale.
Data scientists e analisti determinano gli indicatori di rischio territoriale per le principali avversità. Nei processi di calcolo vengono definiti i criteri di valutazione della probabilità e della gravità del danno per tarare e migliorare le caratteristiche dell’indicatore.

indicatori di rischio meteoclimatico
scenari climatici futuri

Climate Sentinel®

Per enti e imprese che, nel definire nuove policy di adattamento ai cambiamenti climatici, necessitano di conoscere gli assetti a lungo termine, Climate Sentinel® è in grado di fornire gli scenari atmosferici d’impatto futuri attesi.

Un evoluto sistema di proiezioni climatiche, costituito dal Coupled Model Intercomparison Project – CMIP5 e da procedure di downscaling e di correzione statistica, in grado di elaborare informazioni dettagliate e accurate sulle specifiche aree di interesse. Oltre ai dati relativi ai layers primari (es. temperatura, vento, precipitazione) vengono forniti anche tutti i parametri necessari a definire gli impatti per ogni specifico settore.

Data Analytics

Il flusso di dati meteorologici, costituito dagli aggiornamenti continui dei dati real-time e dagli output previsionali, alimenta il patrimonio unico di dataset storici ultra-trentennali di Hypermeteo.

Il supporto Data Analytics è strutturato per le organizzazioni che intendono integrare i dataset meteo-climatologici con dati di altra natura. Uno strumento per generare valore aggiunto nella fornitura dei dati e nell’integrazione, nell’analisi, nell’interpretazione dei dati stessi, per massimizzare i risultati della loro implementazione.

meteo data analytics
agrocast

AgroCast®

Nelle attività agronomiche, ed in particolare nell’agricoltura di precisione, la disponibilità di dati meteorologici attendibili e consistenti permette di ottimizzare le scelte, le azioni e i risultati, applicando risposte modulari e proporzionate a specifiche situazioni, con ricadute in termini di efficacia, di risparmio di risorse, di impatto ambientale.

Per il mondo della smart agriculture il software AgroCast® elabora dati meteo-climatologici dettagliati, rappresentativi e integrabili in sistemi di supporto alle decisioni, rendendo più efficienti e sostenibili le pratiche agricole. Un elevato livello di precisione spazio-temporale raggiunto grazie all’apporto di sensori di nuova generazione, delle metodologie scientifiche più evolute e della analisi retrospettiva (rianalisi), grazie ad un patrimonio di dati meteo dalla profondità storica di oltre 30 anni.
Una informazione meteorologica chiara, precisa e scientificamente fondata che, nella gestione del rischio in agricoltura, assume carattere probatorio.

I clienti Hypermeteo

Richiedi informazioni

Contattaci

Contatti
Informativa Privacy